Porto

Il quartiere Porto, nella zona centrale di Bologna, nasce dall’aggregazione dei quartieri Marconi (a nord-ovest del centro storico) e Saffi (che comprende la prima periferia ad ovest).

Il nome del quartiere deriva dalla presenza del porto Navile (sul canale Navile) e testimonia il ruolo commerciale dell’antico porto di Bologna che – dal XVI al XIX secolo – costituì un’infrastruttura importante per l’economia cittadina.

Molti sono gli edifici e i luoghi che tutt’ora presentano una traccia dello sviluppo storico che la città di Bologna ha lasciato nel quartiere. Tra questi via dello Scalo, sede dell’ex Mercato del Bestiame e la Salara, il grande magazzino del sale e del granaio nei pressi di via Don Minzoni che oggi mostra la sua imponente mole a ricordo dell’antico porto scomparso.

Il quartiere Porto alterna le aree verdi dei numerosi giardini pubblici e spazi cementati delle principali vie del quartiere. Tra queste la via Indipendenza, una lunga arteria porticata che collega il centro di Bologna alla Stazione centrale, fondamentale snodo ferroviario.

Il quartiere comprende un importante punto di riferimento culturale in ambito cittadino: il distretto della Manifattura delle Arti.

La Manifattura delle Arti copre una vastaarea(circa 100 mila metri quadrati), tra le vieMarconi, Don Minzoni, delle Lame, viale Pietramellara e Azzo Gardino. In questo nucleo si collocano importanti sedi culturali e poli universitari, in particolare:

  • la Cineteca: istituzione comunale dedicata al cinema, sede di numerose rassegne cinematografiche e importanti festival di portata internazionale (Biografilm Festival, Slow Food Film Festival, il Cinema Ritrovato, Future Film Festival);
  • il MAMbo: il Museo d’Arte Moderna di Bologna
  • l’Università Primo Levi
  • alcune strutture dell’Alma Mater, tra le quali il Dipartimento di Discipline della Comunicazione e i Laboratori del Dipartimento di Musica e Spettacolo dell’Università. Questi ultimi comprendono uno spazio teatrale, uno spazio cinema e audiovisivi e un auditorium che ha accolto negli anni alcune rassegne importanti come il festival di Suoni dal Mondo.
  • Il circolo “Arcigay Il Cassero”, la cui presenza ha contribuito a rendere il quartiere Porto centro di produzione di diverse iniziative e attività volte alla promozione della solidarietà e della cultura della differenza e per il superamento delle discriminazioni e dell’omofobia.

 

Associazione culturale La Barberia,Via Riva di Reno 77/79

Promuove una serie di attività legate alla musica, cinema e arte: corsi di musica, concerti, incontri, spettacoli di burattini per i più piccoli, laboratori, seminari, proiezioni.

 

Il Cassero- Circolo Arcigay di Bologna, Via Don Minzoni 18

É un’associazione di promozione sociale, fondata nel 1982. Il Cassero promuove, a livello nazionale, importanti attività culturali e politiche rivolte alla comunità omosessuale (iniziative di aggregazione e socializzazione, attivazione di servizi di supporto alla persona, promozione della visibilità delle persone omosessuali nella società..).

Tra le iniziative del Circolo va segnalato il Gender Bender; un festival internazionale e interdisciplinare prodotto e promosso dal Cassero.

 

Auditorium Manzoni, Via Dè Monari 1 /2

Il Teatro Auditorium Manzoni ogni anno organizza eventi musicali (di musica classica, moderna, jazz, etnica) e forme artistiche quali la danza, il teatro in musica e arti visive.

L’Auditorium inoltre è sede di 4 importanti Festival che si svolgono nella città di Bologna:

Bologna Festival, Musica Insieme, Stagione Sinfonica del Teatro Comunale, Concerti dell’Orchestra Mozart

 

Chet Baker Jazz Club, Via Polese 7/a

É un ristorante nel centro di Bologna che offre (da ottobre a maggio) diversi concerti jazz dal vivo, con artisti di fama internazionale e importanti musicisti italiani.

 

TPO – Teatro Polivalente Occupato, Via Casarini 17/5

É un centro sociale che organizza eventi (concerti, cinema, danza, incontri con musicisti, scrittori e fumettisti) e diverse attività artistiche come corsi, laboratori di teatro e iniziative politiche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...